Black Friday 2014: le migliori offerte per iPhone, iPad e Mac

Da oggi a lunedì troverai in giro un sacco di app in offerta per Black Friday e Cyber Monday. Questi due eventi sono praticamente l’equivalente americano dei saldi.

Ecco un elenco di app che uso tutti i giorni o quasi e che ti consiglio di acquistare fin tanto che sono in offerta:

  • Textexpander 3 (da 4,79 a 0,89 euro): espansore di testo, app fondamentale per chi scrive su iPhone o iPad, aiuta a evitare errori e scrivere più in fretta. Leggi la mia recensione.
  • Dispatch (da 4,69 a 2,69 euro): la miglior app per gestire l’eamil sull’iPhone. Integra TextExpander e consente di creare azioni in Omnifocus, Things,Todoist, salvare link in Instapaper, parti del testo in Evernote e mille altre cose. Ne avevo già parlato in un post sulla versione 2.0. Non ne posso fare a meno e mi manca sull’iPad.
  • Launch Center Pro (da 4,69 a 2,69 euro): ti consente di creare azioni a partire da un tap. È un’app fondamentale per organizzare tutte le altre app in cartelle e renderti più semplice la vita. Mi ha permesso di ridurre a due sole schermate i desktop del mio iPhone e iPad. Versione iPhone. Versione iPad.
    • Things (gratis): il mio secondo sistema di task management personale preferito, dopo Omnifocus. Gratis fino a stasera sia per iPhone (da 9,99 euro) che per iPad (da 19,99 euro). Se vuoi sapere perché non è il primo, leggi la mia recensione completa di Omnifocus.
  • PDF Expert 5 (da 8,99 a 5,99 euro): miglior app per creare, compilare e gestire PDF su iPad e iPhone. Qui la mia recensione. Tutte le app di Readdle sono in offerta. Ce ne sono alcune come Calendar 5 o Printer Pro che potrebbero interessarti.
  • Fantastical 2: la miglior app per gestire i tuoi calendari. Puoi creare impegni scrivendoli a mano (es: pranzo domani con il capo dalle 12 alle 13) e si integra perfettamente con Launch Center Pro e Drafts. Versione per iPhone (da 2,99 a 1,99 euro). Versione per iPad (da 6,99 euro a 4,99 euro). Versione per Mac (da 17,89 a 8,99 euro)
  • Pro Camera 8 (da 3,79 a 0,89 euro): non è la mia app preferita per scattare le foto, ma è molto potente e ben fatta. Meglio per scattare che non per lavorare le foto, ma è un’app completa e fuziona anche per i video. Leggi la mia prova e recensione. Può valerne la pena.
  • Unclutter (da 4,99 a 1,79 euro): app per Mac utilissima che consente di avere un blocco note, uno storico di quello che abbiamo copiato e una cartella dove mettere file da tenere sempre a portata di mano, il tutto a uno swipe di distanza. Così il nostro desktop resta pulito.
  • Readkit (da 8,99 a 4,49 euro): lettore RSS che funziona con tutti i principali servizi e include anche Instapaper, Pocket e Pinboard.
  • Marked 2 (da 12,99 a 7,99 euro): app fondamentale per chi scrive in Markdown. Perché scrivere in Markdown e perché Marked renderà migliore ciò che scrivi l’ho spiegato nella mia guida per chi scrive su Mac.

Questo blog è indipendente e supportato dai suoi lettori. Se vuoi sostenerlo condivi il post, iscriviti alla newsletter (gratuita) e magari fai un acquisto su Amazon partendo da qui (a te non costa nulla).

Clips, arma segreta per chi blogga con iPad o iPhone

Clips è l'app definitiva per gestire link e appunti su iOS. Sviluppata dal team di Clean Shaven Apps, gli stessi autori di Dispatch, è un'app che consente di copiare ogni cosa e averla poi disponibile in qualunque applicazione, quando vuoi e nelle forme che vuoi.

Immagina di leggere un articolo interessante e di voler salvare delle parti di esso per una successiva rielaborazione, o magari di voler semplicemente inserire il link a quell'articolo nel testo che stai scrivendo. Clips ti consente di copiare ciò che vuoi, a partire da delle semplice azioni di default: testo, link, testo + link, titolo + link in formato Markdownn. Puoi anche creare dei template personalizzati usando le varriabili messe a disposizione dall'app: titolo della pagina, url e testo selezionato.

Tutto quello che hai copiato è disponibile nell'apposito widget e nella custom keyboard. Se stai scrivendo un post, per esempio, puoi salvare tutti i link e le citazioni che vuoi fare da altri siti con Clips e poi richiamare questi testi o questi link direttamente nell'app in cui stai scrivendo, attivando la tastiera di Clips. Che, come avrai capito, non è una tastiera, ma una sorta di raccoglitore che ti mette a disposizione quello che hai copiato.

Clips è disponibile gratis nell'Apple Store. Per sincronizzare i propri clips fra iPhone e iPad occorre fare un upgrade che richiede 1,79 euro e che è utile soprattutto se leggi sull'iPhone e scrivi sull'iPad.